• L’uomo di Altamura in 3D

    Posted on November 8, 2014 by admin in Altri Orizzonti.

    Archivio CARS - Grotta di Lamalunga DSC05286

     

     

     

     

     

    L’Uomo di Altamura, il neanderthal più famoso d’Italia scoperto nell’ottobre 1993 in una grotta di Lamalunga presso Altamura (BA), diventerà un modello 3D grazie ad un progetto promosso dalla Regione Puglia e guidato dalla Società Digitarca Snc di Bari, l’Università Sapienza di Roma e l’Università di Firenze. Il progetto prevede la realizzazione di un modello iperrealistico e la ricostruzione scientifico-artistica del corpo a grandezza naturale.
    L’importanza del modello 3D e della ricostruzione consiste nell’avere un modello per la visualizzazione museale e per scopi di studio di un reperto ancora in situ ed inaccessibile al grande pubblico a causa di un complesso sistema di pozzi, cavità e cunicoli non facilmente percorribili.

    Fonte: Archeomatica

    Firma Azzurra

Comments are closed.