• Immersioni Virtuali nella Scienza: la nuova realtà della Scuola Normale Superiore

    Posted on March 11, 2014 by admin in Altri Orizzonti.

     

    cid_F8EAD7C1-BDA6-452B-99FA-D1FA82923271@snsPrenderanno il via il 12 marzo alle ore 18 in Sala Stemmi (Palazzo della Carovana), con Fisica delle Particelle, le conferenze organizzate dal programma di Outreach VIS (Virtual Immersions in Science) della Scuola Normale Superiore.

    Il progetto VIS ha come intento la divulgazione di contenuti altamente scientifici in modo semplificativo ed adatto ad un pubblico di non specialisti, tra questi anche i ragazzi delle scuole superiori.
    Presentato lo scorso 5 marzo, prevede due principali attività per cinque aree di ricerca portate avanti dalla SNS (Bioscienze, Chimica, Cosmologia, Fisica delle particelle e Archeologia):

    - conferenze pubbliche a cadenza mensile per le aree prescelte
    - visite divulgativo-scientifiche settimanali al Dreamslab con immersione nell’ambiente del CAVE 3D aperte alle classi degli istituti superiori e non solo.
    Per il ciclo conferenze ‘La scoperta che mi ha cambiato la vita’, che accoglierà studiosi di fama internazionale, ricordiamo l’incontro fissato per il 17 settembre con il prof. Paolo Matthiae dell’Università La Sapienza di Roma, ovvero lo scopritore di Ebla. A seguito di ogni conferenza, la Biblioteca della Scuola Normale proporrà brevi percorsi didattici a tema dove verranno presentate anche alcune edizioni scientifiche di pregio.
    Per le visite guidate al CAVE, svolte con la collaborazione di due perfezionandi della SNS, si potrà scegliere l’ambito archeologico immergendosi nella suggestiva e fedele ricostruzione dell’agorà di Segesta.

     

    Per maggiori informazioni

    http://vis.sns.it

    Firma Azzurra

Comments are closed.